Professionalità
ed esperienza al Vostro servizio

Commercializziamo e trasportiamo qualsiasi tipologia di cloruro di sodio: il sale marino, il sale di ebollizione ricristallizzato, anche detto “iperpuro” visto l’alto contenuto in NaCl, e il salgemma.

La stretta collaborazione con i principali produttori italiani ed europei, ci permette di garantire i più elevati standard di qualità conformi alle normative vigenti.

CUM GRANO SALIS
Il sale, cloruro di sodio, si trova in natura e la maggior parte è di origine marina, mentre una quantità minore si trova come minerale allo stato solido in giacimenti di terraferma, il salgemma.
I processi di produzione variano molto a seconda della forma in cui il cloruro di sodio è disponibile.

SALGEMMA

Il Salgemma (Halite) si è formato milioni di anni fa con l'evaporazione di acqua di mare o laghi salati. Dai giacimenti sotterranei avviene poi l'estrazione del Salgemma con diverse metodologie di tecnica mineraria (fresatura o con esplosioni), a seconda della destinazione del prodotto sul mercato.

SALE MARINO

Il Cloruro di Sodio (NaCl) si trova abbondantemente in natura e la maggior parte è disciolto nell'acqua di mare. Nelle saline di produzione del sale marino, l'acqua di mare, attraverso un percorso forzato in cui avviene l'evaporazione naturale e la cristallizzazione frazionata, si trasforma in "sale".

SALE IPERPURO

Il sale di ebollizione ricristallizzato o iperpuro, è estratto da depositi sotterranei che si sono formati milioni di anni fa. Viene iniettata acqua nel "banco salino" al fine di creare una caverna dove si forma la salamoia, poi viene riportata in superficie e viene purificata. In seguito, presso l'impianto avverrà la "ricristallizzazione".